Venerdì, 09 22nd

Last updateMar, 28 Mar 2017 5pm

Mercoledì, 16 Novembre 2011 10:02

Il Gal


 Il GAL Distretto Rurale Barbagia, Mandrolisai, Gennargentu, Supramonte  è una Fondazione di Partecipazione, costituita in data 18 giugno 2009.

La Fondazione non ha scopo di lucro e non può distribuire utili. Le finalità si esplicano nell’ambito della Regione Sardegna e persegue:

Lo sviluppo economico, sociale e culturale, la qualità della vita e il benessere delle comunità nelle regioni storiche  Barbagia, Mandrolisai, Gennargentu e Supramonte, mediante la valorizzazione in generale delle risorse specifiche locali ed in particolare delle zone rurali, attraverso un piano di sviluppo locale con una strategia territoriale condivisa tramite analisi, studi, progetti di sviluppo, azioni di coinvolgimento e animazione degli attori territoriali.

La scelta della Fondazione di Partecipazione quale forma giuridica consente di:

  • favorire la massima partecipazione degli operatori alle attività e all’assunzione delle decisioni;
  • garantire il principio della porta aperta, ossia l’ingresso di nuovi soci anche dopo la fase di avvio del GAL;
  • adottare il principio di una testa un voto. E’ il principio fondamentale della democrazia partecipata, ed implica che indipendentemente dal capitale apportato le decisioni vengono assunte con il voto favorevole della maggioranza dei soci presenti.

La Fondazione di Partecipazione è ritenuta idonea a tutelare gli interessi generali individuati nello statuto, riferibili al territorio e pertanto anche a tutela degli interessi dei  beneficiari non associati,  in grado di facilitare i compiti di pianificazione, organizzazione, adozione delle decisioni, coordinamento, distribuzione delle responsabilità, innovazione richiesti ai GAL.

Sono Organi del GAL il Presidente, il Consiglio di Amministrazione, l’Assemblea dei soci, il Collegio dei Revisori, il Comitato Tecnico Scientifico.

Per il raggiungimento dei suoi scopi la fondazione potrà:

stipulare ogni opportuno atto o contratto con Enti Pubblici o Privati, che siano considerati opportuni ed utili per il raggiungimento degli scopi della Fondazione;

partecipare ad associazioni, enti ed istituzioni, pubbliche e private, la cui attività sia rivolta, direttamente od indirettamente, al perseguimento di scopi analoghi a quelli della Fondazione.

promuovere ed organizzare tutte quelle iniziative idonee a favorire un organico contatto con gli altri operatori dello stesso settore o dei settori della cultura, delle tradizioni, della ricerca;

partecipare a bandi regionali, nazionali ed internazionali compresi quelli comunitari per il finanziamento di iniziative coerenti con lo scopo della fondazione, ed in primo luogo al bando per la selezione dei Gruppi di Azione Locale (GAL) e dei Piani di Sviluppo Locale (PSL) in attuazione dell’approccio Leader del PSR 2007/2013 della Regione Autonoma della Sardegna.


Struttura organizzativa e gestionale del Gal

 prevede due aree:

- area gestione amministrativa e finanziaria;

- area animazione e supporto tecnico alla realizzazione del PSL.

All’Area Gestione Amministrativa e Finanziaria sono riconducibili le funzioni di segreteria, protocollo, gestione contabile, assistenza al Presidente ed al Consiglio di Amministrazione; redazione dei bandi e dei progetti esecutivi (con il supporto dell’area tecnica); istruttoria tecnico-amministrativa, valutazione ed impegni di spesa degli interventi; accertamenti di regolare esecuzione degli interventi e controlli; redazione ed invio degli elenchi di liquidazione all’organismo pagatore regionale; implementazione del sistema di monitoraggio con i dati relativi all’attuazione fisica e finanziaria del PSL; rendicontazione e presentazione periodica dei rapporti di esecuzione e certificazione della spesa; assistenza fiscale e consulenza per i rapporti di lavoro in essere all’interno del GAL.

All’Area Animazione e Supporto Tecnico sono riconducibili le funzioni di elaborazione proposte di adeguamento del PSL; promozione e divulgazione del PSL sul territorio, delle opportunità e delle prospettive di sviluppo ad esso connesse; coordinamento ed attività finalizzate all’integrazione di azioni innovative e di sviluppo, sia in collegamento con il PSL che derivanti dalle attività di animazione e promozione dello sviluppo locale in atto; azioni di ricerca, sensibilizzazione ed ascolto sui temi specifici legati alla promozione dello sviluppo del territorio rurale; assistenza tecnica alla attività di programmazione e progettazione partecipativa; realizzazione del piano di comunicazione e di altri eventuali specifici progetti; partecipazione attiva alle reti ed ai progetti di cooperazione con altre aree sia a livello interterritoriale che transnazionale; autovalutazione.

All'espletamento delle funzioni e dei compiti delle due aree contribuisce il personale selezionato, secondo le direttive impartite dal Direttore del Gal.

Le attività di sensibilizzazione e animazione finalizzate alla divulgazione del PSL e sui temi dello sviluppo locale per favorire la nascita e/o il rafforzamento delle reti sociali e istituzionali del territorio, al fine di creare le condizioni di contesto necessarie per l’attuazione del PSL, saranno realizzate dagli agenti di sviluppo con il supporto dell’Agenzia Regionale Laore che allo scopo ha elaborato un apposito Piano di Animazione per l’intero periodo di programmazione (2007-2013).


Letto 6122 volte Ultima modifica il Venerdì, 03 Gennaio 2014 16:30

Social Bookmark

FacebookTwitterLinkedin
Pin It

Pagina facebook

Twitter

GalBMGS GAL BMGS - Progetto Natour, Prima Study Visit https://t.co/H7b0rtQsKi
GalBMGS GAL BMGS - Progetto Natour, Seconda Study Visit https://t.co/AEZFqIW48x
GalBMGS CONVOCAZIONE ASSEMBLEA SOCI GAL BMGS-LODINE 18/06/15 ALLE ORE 18,00 in seconda convocazione PRESSO LA SALA POLIVALENTE DEL COMUNE DI LODINE
GalBMGS Chiusura uffici GAL BMGS. http://t.co/eEFDUmk5Gi

Newsletter

Contattaci

Dove siamo

Via Bulgaria, sn  - 08038 Sorgono (NU)

Tel.  0784/1898040 - 3298447618 -
Fax. 0784/1898049  
Email:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC:    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Dove siamo:       come raggiungerci
Privacy
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information